la scalinata

La Biblioteca di Sarajevo Vijećnica

Tempo Lettura: 3 min

Vijećnica

Per chi vi entra, la Biblioteca di Sarajevo Vijećnica è un viaggio dentro il cuore della città. È una tappa d’obbligo in una visita a Sarajevo. L’edificio a pianta triangolare, fu eretto durante la dominazione asburgica alla fine del XIX secolo.


mix vijecnica
mix vijecnica

Quella che fu la Biblioteca Nazionale, ora è sede del Municipio della capitale bosniaca. Grazie al magnifico restauro è un edificio tornato all’antico splendore. Quel 25 agosto 1992, sembra davvero fortunatamente lontano. Quel giorno le bombe dei serbi, mandarono in fumo il 90% del milione e mezzo di libri che ivi erano raccolti. Solo dei barbari ottusi potevano arrivare a tanto.


Sensazioni

La sensazione che si ha, negli ampi spazi, é quella di una mancanza, di un vuoto incolmabile. Nella La Biblioteca di Sarajevo Vijećnica, è andato perso un patrimonio dell’umanità di conoscenza. Sono andati arsi per sempre, capolavori unici.

Nel salone principale era ospitata la mostra dell’architetto sloveno Jože Plečnik.


Sarajevo 1914-2014

sarajevo 1914-2014
sarajevo 1914-2014

Al piano inferiore invece, si può trovare l’interessante esposizione Sarajevo 1914-2014. Viene ripercorsa la storia della città dall’assassinio dell’erede al trono d’Asburgo, fino ai giorni nostri. Ci sono delle foto che spiegano meglio di mille parole.

sarajevo 1914-2014 vijecnica
sarajevo 1914-2014 vijecnica

La mostra è ottimamente illustrata da cartelli esplicativi in più lingue. Offre uno spaccato fondamentale per conoscere le vicende succedutesi tra le due guerre mondiali. Ampio spazio viene dato alla parentesi jugoslava di Tito. Ci sono foto bellissime anche delle Olimpiadi Invernali del 1984 che Sarajevo ospitò. E’ pazzesco il contrasto fra quelle foto di gioia, di vita, di sport, di gioventù e le istantenee che documentano invece il tragico assedio di Sarajevo. E l‘umanità e la dignità di quei volti a cui era stato privata ogni cosa, ma che hanno resistito per più di quattro anni, pur di restare a Sarajevo.


Salendo la scalinata

la scalinata
la scalinata

Si può salire la scalinata principale della La Biblioteca di Sarajevo Vijećnica, che conduce al primo piano. Restiamo estasiati dalla bellezza dello stile moresco, dell’architettura. La forma esagonale degli spazi. L’armonia delle colonne, delle decorazioni e la perfezione nelle dimensioni, lasciano davvero senza parole.

Vai alla guida su Sarajevo e Bosnia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *